Logo La bottega del falegname
ITA ENG FRA

18/10/2019

Le cucine artigianali: tipi di legno e loro caratteristiche

Finalmente, dopo molti tentennamenti, ecco la decisione finale: nella nostra cucina ci sarà il legno!

Vuoi una cucina in stile rustico, dominato dall'essenza o solo una firma in legno in un contesto iper moderno?

La scelta dei tipi di legno e delle loro caratteristiche può essere complicata perché esistono parecchi materiali diversi.
Con questa breve ma speriamo utile guida, vi vogliamo raccontare quali sono le caratteristiche principali di alcuni fra i legni più utilizzati. 

La Bottega del Falegname ama utilizzare diverse essenze e, come abbiamo già avuto modo di raccontare nel blog post interamente dedicato al perché scegliere una cucina in legno, mixarle in maniera intelligente con il meglio dei materiali moderni, per ottenere cucine uniche, originali ma soprattutto pratiche e funzionali. 

E dunque, una volta abbracciato il meraviglioso mondo del legno non vi resta che scegliere quale sia il vostro legno. A seconda della scelta, il legno che andrete ad abbinare alla cucina contribuirà a donarle darà un aspetto più caldo, oppure più nordico o, perché no, un tocco di vintage.

In pratica: una volta scelto il design e la funzionalità della vostra nuova cucina non rimane che cucirle sopra il vestito della festa.

Cucina in legno di rovere

Uno dei legni che usiamo maggiormente è il rovere, da sempre una delle essenze migliori per costruire mobili di pregio e di qualità. Il rovere, infatti, per le sue caratteristiche di fibra (tecnicamente si dice che ha una fibratura diretta, ma una tessitura grossolana) è davvero perfetto.
Il suo colore tende al giallo, con elementi scuri. 
Anche qui, occorre ragionare e fare delle scelte: si può utilizzare un rovere di una prima scelta, più pulito e omogeneo, se si vuole un abbinamento maggiormente minimal, oppure leggermente nodato e scortecciato per donare maggior calore alla propria casa.

LBDF del falegname, poi, adora utilizzare il rovere antico, il nostro pezzo forte, un’essenza meravigliosa che profuma di storia. Prediligiamo usare questo legno con moderazione. Pochi elementi, ma al punto giusto.  Questi pezzi hanno fra i 100 ed i 200 anni di media; dove li troviamo? Nelle nostre campagne, dove vecchi cascinali custodiscono meravigliose travature antiche. È l’ideale per accostamenti arditi e moderni : il laccato, l’acciaio, il vetro! 
Ve ne innamorerete.

Cucina in legno di larice e cucina in legno d’abete

Il larice e l’abete sono, invece, perfetti per una cucina effetto chalet, caldi e rustici allo stesso tempo, se lavorati con un taglio moderno possono essere utilizzati anche per abbinamenti più industrial e vintage.

L’abete si trova in diverse varianti: noi utilizziamo l’abete rosso che, a discapito del nome, in realtà è un materiale di colore bianco, tendente al giallo con la stagionatura. Si tratta di un legno particolarmente elastico, facile da lavorare, resistente. È ideale per realizzare elementi quali ante e parti verticali, ma sconsigliato per i tavoli e banconi in quanto troppo “morbido”.

Cucina in legno di noce

Ma andiamo avanti: se state progettando un appartamento elegante e ricercato l’essenza su cui puntare è il noce canaletto. La venatura scura ed elegante si abbina perfettamente alle tonalità di grigio e ai colori più caldi. 

Talvolta, poi, è decolorato con agenti sbiancanti naturali, per esaltare il disegno delle venature e permettergli abbinamenti più minimalisti.

Potremmo ancora parlarvi di legni per ore: l’utilizzo del castagno, ad esempio, è consigliato? Dipende dalle occasioni e dall’età del legno stesso! E le essenze esotiche? perché non usare il teak?

Ecco perché vi invitiamo a venirci a trovare nel nostro showroom, vi mostreremo tutte le essenze e vi racconteremo vita, morte e miracoli di tutti i nostri legni… fino a quando ci sopporterete!

Hai già un'idea per il tuo arredamento o vuoi suggerimenti?

Contattaci senza impegno

Via Dell'artigianato, 6 - 12040 SANT'ALBANO STURA (CN) - Italy
Tel. +39 0172 67547 - Cel. +39 338 563 2306
info@labottegadelfalegname.net


Invia